PUBBLICATI I DATI INAIL 2023

Sono stati resi noti da parte dell’INAIL (Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro), i numeri degli infortuni e delle malattie professionali relativi al periodo compreso tra gennaio e dicembre 2023.

Infortuni

Andiamo quindi ad analizzare quale sia l’andamento dei grafici infortunistici italiani rispetto agli anni precedenti. Ebbene, nel triennio 2021 – 2023, quest’ultimo si posiziona sul secondo gradino dello sventurato podio con 585.356, in calo del 16,1% rispetto al 2022 che a registrato 697.773 denunce e in aumento del 5,6% rispetto al 2021 che ne contò 554.340.

Un dato interessante del 2023 è l’aumento incontrollato di denunce di infortunio nel settore manifatturiero, l’edilizia e l’agricoltura, invece, registrano cifre stabili nella loro incidenza.

Da tenere in considerazione e che lascia sperare in un trend in miglioramento, è la quantità di infortuni mortali in calo, fermatisi quest’anno (seppure ancora a un numero non accettabile) a 1041: 49 in meno rispetto al 2022, 180 in meno rispetto al 2021 e 229 in meno rispetto al 2020, questo ultimo dato che subisce una variazione significativa dovuta al Covid.

Malattie professionali

Nonostante l’indubbio effetto negativo su soggetti, famiglie e aziende, un argomento che dà un feedback positivo a chi si occupa di sicurezza sul lavoro è la crescente mole, anno dopo anno, di indennizzi per le malattie professionali che, nel 2023, hanno toccato un picco di 72.754, ben 12.000 in più rispetto all’anno precedente.

Come sappiamo, le malattie professionali sono il risultato di esposizione ad anni, lustri, decenni, rispetto a un rischio specifico e, la quantità  di segnalazioni in continua crescita assieme al numero di infortuni mortali in diminuzione, segnalano agli addetti ai lavori una crescente coscienza di quelle che sono la salute e la sicurezza sul lavoro, un maggiore impegno delle aziende, una maggiore cultura da parte di tutti i lavoratori.

 

Medica Work, col suo servizio strutturato in Medicina, Consulenza e Formazione sulla sicurezza sul lavoro, offre alle aziende competenza e affiancamento continuo ed efficace.

Per maggiori informazioni chiama lo 0424 833924 o scrivi una mail a: info@medicawork.it

Rimani sempre informato su tutte le novità che riguardano la sicurezza e la prevenzione.
Medica Work, sicurezza… al lavoro!

Contattaci

Compila il form per inviare una richiesta di informazioni.